LA BORSA RITROVATA – LV

LA BORSA DEI SOGNI

tutte abbiamo la nostra ‘borsa dei sogni’. Qualcuna alla fine l’ha acquistata (wow!), molte l’hanno solo desiderata, qualcuna si è accontentata di un’imitazione senza, però, ricavarne la soddisfazione che ti dà un vero ‘oggetto del desiderio’.

Da ragazzine, almeno per chi -come me- lo era negli anni ’80, la borsa dei sogni era la Louis Vuitton, precisamente nel modello a secchiello. Dopo, come tutte ricordiamo, siamo impazzite per le borse di Gucci e le borse di Prada… fino a farci tentare dai modelli iconici di Chanel, Hermes e Balenciaga.

Ma ultimamente, lo confesso, sto tornando al mio primo amore… sì perchè Louis Vuitton è il brand che più di tutti è riuscito, nel tempo, a mantenere il suo stile e la sua riconoscibilità, ma nono solo: recentemente ha aggiunto un tocco di novità (e di colore) che rende le borse LV molto attuali, pur restando iconiche.

Meravigliosa la Pallas, in tela monogram con soffietti in pelle colorata, originale e audace la Tuileries, sempre in tela monogram con con alcuni dettagli in pelle rossa, nera, e caramel… femminilissima la Brittany, nella classicissima tela damier abbinata a pelle colorata (deliziosa la versione in rosa).

borsa vuitton
Per quelle che, invece, continuano a prediligere la borsa più classica, o comunque ne hanno bisogno per i loro ‘look da ufficio’ mi sento di segnalare la Kensington bowling, dove i dettagli originali sono più discreti, ma pur sempre presenti (la V dorata, l’interno color rosa).

Guardatele sul sito Louis Vuitton ma poi, mi raccomando, andate a fare un giro in un negozio LV! Ne vale la pena…. anche solo per sentirsi come Audrey Hepburn in colazione da Tiffany, (ricordate il film? Holly entra da Tiffany non per acquistare un prezioso, ma perchè… lì si sente bene come in nessun altro posto al mondo!)

Io sono andata di recente nel negozio di Genova, ne ho tratto molta ispirazione, oltre ad un prezioso suggerimento: se volete personalizzare e vivacizzare la vostra borsa, provate ad avvolgere un manico con un foulard di seta colorata. Certo, bisogna imparare a farlo bene come la professionalissima venditrice LV ma… con un po’ di impegno si può riuscire e il risultato è eccellente.

negozio borse vuitton

IMG-20171018-WA0000
Se siete tentate anche voi ma pensate di non voler spendere così tanti soldi in una borsa, prima di rinunciare provate a pensare a quanto avete speso, nel corso degli anni per borse che avete poi dismesso dopo una o due stagioni… io mi sono fatta i conti e ho realizzato che la borsa ‘iconica’ (se si sceglie un modello e un brand che durano nel tempo) è un vero investimento!

20171020_183847

In questo blog parliamo anche di brand di lusso, scopri come muoversi nel web e in Italia per acquisti mirati sicuri e vantaggiosi quando non trovi nella tua città quello che vuoi! Parti da una delle nostre mappe Shopping

                                                                                                                    Autunno 2017

Barbara

Ciao! Siamo un attivissimo Blog di Moda e Benessere - Seguici