CIGLIA: CURA E PASSIONE

Ciglia: nessun argomento è così delicato! Ultimamente tutte noi vorremmo avere le classiche ciglia alla “Bambi”, folte e lunghissime da sbattere maliziosamente quando serve e c’è da dire, che tanti prodotti che vediamo negli spot pubblicitari promettono miracoli in tal senso; dai mascara che rendono le ciglia come “ali di farfalla” a quelli che le rendono lunghissime, addirittura formato XXL!!!

Per quanto mi riguarda, volendo dare un consiglio ed essendo stata soprannominata “guru del mascara” (li ho provati veramente tutti!), ritengo che i migliori in assoluto siano quelli della Lancome, che hanno una consistenza molto cremosa e, a differenza di molti altri, non si seccano in pochi giorni: io personalmente uso Ipnose Drama, dopo aver però messo il “primer” della Smashbox (photo finish lash primer), altro prodotto che garantisce ottimi risultati.

Sempre in tema di mascara dai risultati davvero spettacolari consiglio quello di Yves Saint Laurent, volume effet  faux cils, il cui unico neo è che il prodotto si secca in tempi troppo brevi a fronte di un costo piuttosto elevato e quello della Wycon, infinite lashes mascara, ottimo e assolutamente accessibile a tutte in termini di costi.

Tecnica molto in voga negli ultimi tempi per avere ciglia foltissime e naturali è quella dell’applicazione delle extension ciglia e, avendole ovviamente provate, posso senz’altro affermare che i risultati sono strepitosi ma, con l’andare del tempo la colla indebolisce troppo le ciglia naturali e quindi…vai con gli impacchi di olio di ricino!

Infine, segnalerei fra i vari sieri che rigenerano le nostre ciglia rendendole più forti, folte e lunghe “Long Lashes Forever” (in farmacia oppure online) di cui posso fornirvi la mia personale testimonianza documentata da foto delle mie ciglia ad inizio cura e dopo 6 mesi di applicazione, dove è evidente l’allungamento e l’infoltimento.

Il siero va applicato ogni sera dopo aver accuratamente rimosso il make up, prima di andare a dormire, lo si stende come un eyeliner nella rima superiore della palpebra mobile con l’apposito pennello in dotazione in un unico colpo per coprire le intere ciglia, facendo attenzione a non inserirlo nell’occhio e può essere usato in modo sicuro anche da chi porta le lenti a contatto.

Non dimentichiaoci quindi di curare le nostre ciglia, che dopo la detersione richiedono anch’esse cure come la pelle del viso, più ne avremo cura, più l’acquisto di un mascara ideale sarà una impresa possibile, per donare al nostro sguardo profondità e giovinezza.

Ricordo anche, che parlando di ciglia, la mia amica sara, nonchè mia friendshoppers, mi disse che lei aveva fatto almeno per due volte all’anno, un trattamento alle ciglia tipo permanente; la seduta durava circa 45 minuti, una ventina in posa con un liquido e le ciglia intrappolate in un microbigodino e una ventina di minuti nella stessa posa con un altro liquido; si usciva di lì con le ciglia più o meno bagnate e nessun effetto evidente, magari anche con ciglia un pò troppo ricurve piegate disordinate, ma aveva adottato il metodo, nel poco dopo il trattamento, di mettere subito il migliore dei mascara per pettinare allungare le ciglia nella posizione che maggiormente apprezzava – la sera si provvedeva allo struccante – e l’indomani le ciglia erano folte (tipo crespe) indurite al punto giusto, ma trattabilissime, ordinate e girate verso l’esterno effetto ciglia finte e se si passava al mascara l’effetto era strabiliante. Il risultato mi venne riferito come durevole e senza effetti collaterali, in particolare dopo 3 mesi ancora si notava la buona curvatura delle ciglia.

Autunno 2017

Federica

 

Ciao! Siamo un attivissimo Blog di Moda e Benessere - Seguici