TRATTAMENTI VISO LEVIGANTI + EVENTO

Dal momento che il nostro blog è rivolto alle pelli mature o non più giovanissime, parleremo di come preservare, levigare, ringiovanire la pelle del viso con dei trattamenti viso leviganti naturali; quindi in particolare, ci rivolgeremo alle pelli miste, secche o disidratate.

Ci sono sicuramente delle pratiche quotidiane di igene e idratazione da non dimenticare mai, di cui abbiamo già parlato nell’articolo cure di bellezza e natura ma oggi scenderemo proprio nel dettaglio, su come si prepara la pelle a ricevere tutti i i principi attivi delle nostre affezionatissime creme e come possiamo dargli un aspetto splendente.

VISO DA COSA PARTIRE PER RINGIOVANIRLO

Trovare il modo di esfoliare e/o eliminare le cellule morte e/o purificare (ma non troppo) la pelle del viso, è pratica da non sottovalutare – nessuna si dovrebbe sottrarre a qualche peeling chimico all’acido mandelico – ma una cosa è certa si deve ricorrere a una pulizia più profonda del viso almeno una volta a settimana per le pelli miste e almeno una volta ogni due settimane o 10 giorni per le pelli delicate e con grande attenzione per le pelli soggette a couperose, dove in tal caso si può parlare anche di una pulizia una volta al mese o un gommage piuttosto di uno scrub fatto a questo punto settimanalmente. Per gommage intenderemo un preparato per una microesfoliazione delicata basata su microgranuli di cui quasi non si ha percezione.

Le pelli facilmente irritabili, ma senza problemi di capillari, punteranno agli scrub la sera, chi è poco soggetto alle irritazioni potrà farlo anche la mattina.

Parlando di Scrub fra i trattamenti viso più noti

Parleremo dunque di scrub per tutte quelle pelli, disidratate, secche, miste non particolarmente soggette a irritazioni – in quanto da questa pratica, da fare 12 mesi l’anno, otterremo il risultato più visibile in termini di lucentezza e aspetto ringiovanito.

La grana del preparato scrub, sarà percettibile ma non aggressiva, non svanirà dopo pochi movimenti circolari e ci permetterà di arrivare a un livello di pulizia ad azione meccanica, tale da ritenere di aver fatto un ottimo lavoro di levigazione – si inizierà con una pelle adeguatamente detersa e inumidita e i movimenti circolari saranno prima in un senso e poi nell’altro insistendo sulla fronte e attorno al naso, sulle mascelle e non lavorando nè passando dal contorno occhi.

Portentosi scrub in commercio, hanno anche la doppia funzione: dopo aver agito attraverso il massaggio, trasformati in una vera propria maschera dal massaggio stesso, possono essere lasciati in posa per idratare, nutrire, lenire, dare da bere alla pelle e abbellirla. Scrub che uniscono scienza e natura, perchè come è oramai nostra abitudine, vogliamo il bio e il naturale senza rinunciare al risultato evidente.

Parlando di natura non potremo fare a meno di citare gli “oli naturali” un vera e propria garanzia per la nostra idratazione, oli chiaramente specifici e delicati per nutrire la pelle del viso che se per di più, sapientemente sinergici fra loro, sono in grado di regalare risultati eccezionali, nonchè riattivare proprio il colorito della pelle.

Gli Oli come alleati

Vi ricordiamo che fra gli oli più portentosi per il viso abbiamo: l’olio di rosa di mosqueta, l’olio di jojoba, l’olio di argan specificatamente formulato. Rigorosamente spremuti a freddo, puri e senza profumi.

maschera seven oil

Terminata la vostra cura rivitalizzante scrub-maschera agli oli naturali, dopo 10 minutini di posa, si potrà procedere a togliere l’eccesso con una spugnetta delicata e applicare una crema ricca di principi attivi promettenti. Ecco come deve essere la pulizia di una pelle matura – alla fine dello scrub la pelle deve avere un aspetto rimpolpato non spolpato, se no non basterà la miglior crema in commercio per ridargli quello che gli abbiamo tolto.

Uno scrub, rappresenterà anche la pratica migliore per prepararsi al meglio all’esposizione solare, che ovviamente non dovrà avvenire nelle 24ore dal trattamento.

Trattamenti viso irrinunciabili: le maschere

Se vuoi conoscere i portenti di uno scrub-maschera a ben 7 oli naturali, efficace, sicura e completa, per vedere la tua pelle vellutata, ringiovanita e levigata, non per ultimo apprendere i movimenti corretti per la sua applicazione, sabato 17 marzo 2018 per tutto il pomeriggio, in centro a genova, referenziate consulenti cosmetiche ti omaggeranno di una pulizia viso rigenerante, previo latte detergente e ti regaleranno anche l’applicazione di una crema eccellente post-maschera.

Il trattamento durerà 20-30 minuti ed è completamente gratis. Si tratta della presentazione promozionale di un prodotto italiano su genova, di già consolidata fama nazionale. Prenota subito il tuo trattamento gratis all’ora che preferisci chiamando la Consulente Star Dust allo 3939571755

Potrai anche richiedere alla consulente cosmetica di inviarti per e-mail la scheda di presentazione del prodotto, per fartene una dettagliata conoscenza, prima del trattamento!

L’evento promozionale verrà ospitato gratuitamente da uno Studio D’Arte  – che per l’occasione riserverà al vostro trattamento uno spazio curato e riservato; potrete unire il benessere al piacere di ritrovarvi in un contesto d’arte contemporanea fra sculture, quadri, gallerie fotografiche, oggettistica, accessori, tutti da vedere e da scoprire.

Così Modagenovaroma si rivolge alle sue followers: sconti riservati in splendide boutique, trattamenti gratis a genova e appuntamenti in contesti appropriati!

Da non dimenticare per il tuo viso e per tutto il resto

Terminati gli accorgimenti sul viso, ricordiamo anche che è proprio in questa stagione che si dovrebbero iniziare ad assumere integratori per la preparazione della pelle al sole (fondamentali visto che si trattano anche di terapie contro i radicali liberi e l’invecchiamento della pelle e riguardano tutte anche chi non pensa alla tintarella) prediligendo sempre gli integratori di origine naturale, in modo da non caricare eccessivamente il nostro organismo con sostanze sintetiche.

Ogni anno si potrebbero provare combinazioni diverse, in modo da non diventare schiavi sempre degli stessi integratori; magari quest’anno si potrebbe provare a puntare sul licopene…, ma per le corrette sinergie fra vitamine e carotenoidi fatevi consigliare sulla base delle vostre maggiori carenze alimentari!

Marzo 2018

Modagenovaroma

 

Ciao! Siamo un attivissimo Blog di Moda e Benessere - Seguici