PROVA COSTUME + I CONSIGLI DEGLI SPECIALISTI

La prova costume non ci farà più paura!

A Marzo ci si comincia a guardare con occhio critico e a questo punto non ci sono più scuse, l’obiettivo a prescindere dal peso, è apparire toniche e sode nel più breve tempo possibile. Per chi ha superato i 40, abbiamo dei nemici ulteriori da affrontare, ma questo si sapeva…

meglio non scendere nel dettaglio, ma piuttosto scendere a compromessi e rimedi personalizzati – grandi risultati si possono ugualmente ottenere – con una resa in termini di soddisfazione in grado di combattere lo stress!

La soluzione ai nostri mali

Lo shopping è sicuramente un rimedio 😉 senza troppi freni e senza farsi troppi problemi,… lo sai che per toglierti subito un pò di stress e motivarti a iniziare la fase della prova costume potresti comprarti dei capi primavera estate per di più al 50% su www.modagenovaroma.it sostenendo con i tuoi acquisti i negozi del nostro territorio?

Un’ottima soluzione, rapida eccellente e benefica per il corpo e la mente è sicuramente anche il Pilates, ne avrete già sicuramente sentito parlare. Ad esempio Fisicamente Asd ad Albaro ti propone una sessione privata gratuita di prova, sfruttala per valutare se entri nell’ottica! Trovi le info a questa pagina: Gratis Genova insieme a un elenco di appuntamenti benessere gratuiti nel genovese che ti faranno sicuramente piacere….

Prova costume alcune pratiche…

Parlando invece di pratiche casalinghe di bellezza avrete sicuramente sentito parlare di: somatoline, bionike e alghe guam, niente da dire, funzionano, se ben date, ma a parte le alghe  le altre due non sono di certo all’acqua di rose….

Per chi ha dei cuscinetti, delle piccole medie adiposità ostinate, si consiglia la cavitazione quella così detta medica, il suo boom è terminato da anni, ma resta il top a giudizio di molti, i risultati sono innegabili e bastano veramente 4 sedute con il macchinario giusto.  Qualche dottore vi proporrà anche delle punturine di fosfatidilcolina, in linea di massima fanno un gran malino, ma si stanno già tutti attrezzando per veicolarla piuttosto che iniettarla. Se vuoi che i trattamenti siano più delicati, ma sempre efficaci, puoi scoprire cosa offrono i nostri sponsor nel settore benessere visitando a fondo pagina  www.modagenovaroma.it

Il parere dei professionisti

Sentiamo cosa ci dice in merito ai drenanti (e molto altro), la Dott.ssa Julia Mussino, attiva salutista, sportiva e appassionata di nutrizione, non per ultimo Erborista e Naturopata!

Dott.ssa Julia Mussino:

L’arrivo di Pasqua è spesso una sveglia …eh già! , perché vuol dire che è primavera e che a brevissimo, ci sarà la così odiata PROVA COSTUME e per chi è di Genova come me…manca davvero poco!

In questo periodo in studio mi viene chiesto quale integratore erboristico consiglio per la ritenzione dei liquidi e l’inestetismo della cellulite.

Primo consiglio sicuramente è quello di bere, introdurre più liquido possibile, meglio se acqua minerale o tisana, per chi non avesse bisogno del promemoria di bere, allora posso consigliare sicuramente qualche pianta o integratore sotto forma di tavoletta/compressa/capsula, perché più titolata di una semplice tisana.

Verga d’oro e Betulla: drenante e tonificante – Meliloto, Ipocastano e Vitis Vinifera: tonifica i vasi, normalizza la permeabilità, favoriscono il riassorbimento dei liquidi che ristagnano nei tessuti – Bromelina: estratta dall’ananas, aiuta a ridurre la vasodilatazione, eccessiva permeabilità dei capillari decongestionando le sedi di infiltrazione cellulitica – Orthosiphon: aiuta a migliorare il sistema linfatico e ha ottime proprietà diuretiche.

Secondo la Metamedicina il nostro corpo ci comunica tramite i sintomi (dei messaggi) ciò che in realtà non vogliamo o non riusciamo a vedere.

Le donne più colpite dalla cellulite, oltre alle abitudini quotidiane del proprio stile di vita, hanno da valutare anche l’aspetto psicologico.

La cellulite infatti, è generalmente legata ad una svalutazione sul piano estetico di sé stesse e del proprio fascino. E’ la conseguenza di un blocco energetico, che rende il nostro corpo gonfio e pesante e ci impedisce di dare voce alla nostra FEMMINILITA’ !

Prendersi cura della forma fisica e dell’aspetto esteriore libera il flusso dell’energia attraverso il corpo, aiutandoci a modellare le forme e rigenerare la nostra vitalità. Quindi oltre che prenderci cura esteticamente ed internamente, abbiamo bisogno sempre di un buon consiglio personale per riacquistare la nostra sicurezza.

Una buona Naturopata, oltre che a consigliare integratori più adatti, o rimendi naturali mirati al problema, ascolta la propria cliente, e con la floriterapia di Bach consiglia la miscela più adatta a riequilibrare le EMOZIONI! AMATI!

Lo sapevi che ti puoi portare tutta l’erboristeria che vuoi a casa comprando on line? Scopri subito tutti i prodotti disponibili in vendita nell’ Erboristeria Genovese Il Cantico della Natura

Parlando di alimetazione…

Parliamo anche di alimentazione,… toniche e sode significa anche muscoli ben nutriti, sentiamo come risponde a una nostra domanda mirata la Dott.ssa Francesca Argellati, Biologa Nutrizionista e Specialista in Patologia Clinica.

Voglia di mettersi il costume è anche voglia di vedersi toniche, come nutrire i nostri muscoli con l’alimentazione?

Per arrivare al fatidico appuntamento della prova costume in forma, bisogna puntare su un’attività fisica costante, che porti gradualmente all’aumento del metabolismo e quindi, a bruciare le riserve di grasso in eccesso, ma anche a mantenere tonici e attivi i muscoli, che devono essere stimolati  anche da un’alimentazione sana e controllata.

Prima di tutto bisogna puntare su un buon apporto proteico, in grado favorire l’aumento della massa magra, la parte attiva del nostro corpo dal punto di vista metabolico, e di aiutare a riparare gli eventuali danni muscolari.

Le migliori fonti di proteine, ad alto valore biologico, sono quelle che forniscono un buon apporto di aminoacidi essenziali ma pochi grassi quindi carni rosse nei tagli più magri, carne bianca come pollo e tacchino, pesce bianco più povero di grassi e naturalmente anche le uova.

I carboidrati invece aiutano a implementare le riserve di glicogeno muscolare, utile per sostenere degli sforzi continuativi. È bene puntare soprattutto su carboidrati complessi contenuti in  pasta, pane e cereali in genere, limitando invece le fonti di zuccheri più semplici contenuti soprattutto nelle bevande, nei dolci, nella cioccolata.

Non dimenticatevi che per la prova costume…

Infine ricordiamo i grassi, da consumare con moderazione perché hanno un alto potere calorico, ma utili per chi vuole praticare attività fisica per tonificare i muscoli perché  sopperiscono all’effetto immunosoppressivo dell’esercizio fisico intenso.

Puntare quindi soprattutto su grassi di origine vegetale come quelli contenuti in frutta secca a guscio, alcuni tipi di frutta fresca come avocado e cocco e naturalmente l’olio extravergine di oliva e limitare invece i grassi saturi di derivazione animale (panna, burro, strutto, carni grasse).

Ricordiamoci comunque che una buona alimentazione deve essere sempre accompagnata da un’attività fisica regolare e costante, pratiche irrinunciabili prima di una prova costume.

Ricordiamoci di quanto letto per la prova costume e passiamo al gran finale…

Ora… riprendiamo fiato… con qualche scatto primaverile, per tenere alto l’umore, stimolarci e farci venire le voglie su cose diverse dai dolcetti – probabilmente fare shopping contrasta i radicali liberi e attiva il metabolismo, se non lo hai ancora fatto donati un bel momento dentro il Primo Portale di Shopping On Line di Genova e Provincia Modagenovaroma.it !

Un piccolo assaggio di quello che vedrai….

Questo slideshow richiede JavaScript.

Modagenovaroma

Ciao! Siamo un attivissimo Blog di Moda e Benessere - Seguici